La casa mobile a uovo: di che cosa si tratta e le sue caratteristiche.

L’origine del progetto.

Le case mobili a uovo nascono per soddisfare una particolare esigenza: dimostrare alle autorità che lo sviluppo urbano ha delle alternative alle solite case che potrebbe essere piacevole alla vista ma anche ottimo sotto il punto di vista della sostenibilità ambientale. Il motivo è che il progetto per le case mobili a uovo è stato rifiutato dal Belgio per paura di rovinare l’equilibrio con le altre case tradizionali.

Le caratteristiche.

Le case mobili a uovo sono un modulo abitativo con una superficie interna di 20 metri quadri. Si tratta si una casa a forma ovale dal colore esterno bianco mentre dentro è arancione, proprio come un uovo e da qui arriva il suo nome. Il corrispondenza del paino di calpestio,si sviluppa la superficie interna. La piattaforma poggia su delle ruote per il trasporto. Le case mobili a uovo sono state realizzate impiegando materiali al contempo leggeri e resistenti di ultimissima generazione. L’ossatura in legno crea una struttura stabile e resistente che poi viene riempita con dei pannelli sottili e leggeri sempre il legno, un materiale sostenibile e riciclabile. Un tessuto elastico tiene insieme i pannelli che poi vengono intonacati. Il rivestimento interno delle case mobili a uovo è realizzato in formica e quello esterno è in poliestere. In mezzo a questi due materiali, viene messa un’intercapedine che aiuta a migliorare la ventilazione naturale e garantisce l’isolamento termico, acustico e anche contro l’umidità. Il colore che predomina la struttura è il bianco. Lo spazio che è presente all’interno è molto più grande di quanto si possa pensare. Lo spazio è organizzato in maniera sapiente, grazie a elementi incasellati. All’interno la superficie verticale è organizzata come le celle di un alveare, dove tutte le cose trovano il proprio posto, senza nessuna rinuncia. Nelle case mobili a uovo ci sono una zona letto, un spazio per i servizi e la zona ufficio. Tutte le nicchie laterali possono ospitare oggetti personali a piacere.

Altro sulle case mobili: www.prefabbricatisulweb.it