La carta Lottomaticard: commissioni e spese.

Ecco quali sono le spese fisse e le commissioni della tua carta Lottomaticard o PayPal, le quali hanno le medesime condizioni contrattuali essendo dello stesso gruppo.

Commissioni.

I circuiti di pagamento che PayPal e Lottomaticard utilizzano è PayPal e MasterCard, ovvero il più esteso nel mondo dove quasi tutti gli esercizi commerciali sono convenzionati. I prelievi in contanti agli sportelli Bancomat o Atm sono gratuiti solo se sono del circuito MasterCard o Banca Sella. Ci sono dei limiti di prelievo e di spesa giornalieri che consentono di prelevare o spendere solo una determinata somma al giorno.

Spese.

Richiedere questo tipo di carte è davvero facile e veloce, grazie ai molti punti e la possibilità di farlo direttamente online con pochi click. Per attivare la carta devi fare una ricarica che ha un importo minimo fisso di soli 10 euro. Il rilascio della carta Lottomaticard è di 4 euro. Le due carte non hanno un canone di gestione mensile o annuo, come invece accade per tute le altre carte del genere. Per le transazioni Pos è necessario pagare un corrispettivo per l’utilizzo della carta. Questo singifica che si devono prendere in considerazione sia gli esercizi commerciali sia gli sportelli Atm che generano un costo da sostenere. Il costo della commissione varia in base al paese, a seconda dei diversi accordi fiscali e commerciali fatti con il circuito MasterCard. PayPal e Lottomatricard, come già detto, hanno le medesime condizioni. Per il pagamento tramite Pos non è prevista l’applicazione di una commissione.  Se invece il Pos non è nel circuito MasterCard, viene applicata una commissione pari al 2% dell’importo speso. Ci sono poi diverse altre spese che possono essere richieste e hanno un costo extra, se per esempio si vuole bloccare la carta che è stata smarrita o rubata, viene addebitata una spesa. Anche nel caso di sostituzione c’è una spesa extra da sostenere. La sostituzione della carta è gratuita, invece il blocco ha un costo di 2 euro e il rimborso o l’estinzione costa 1,50 euro.

Per conoscere nel dettaglio Lottomaticard: commissioni e spese, vai su finanzasulweb.it .